Dolce

Tartufini di panettone

Tartufini di panettone

Non tutti i panettoni escono con esplosivi cupoloni e un’alveolatura mozzafiato. Dietro ai successi (come il Panettone Massari) ci sono errori, fallimenti e studio! Mentre solitamente la produzione che non soddisfa gli standard di qualità finisce nelle nostre colazioni, questa volta abbiamo deciso di provare un must della cucina del riciclo i Tartufini di panettone! Che per inciso sono ottimo anche come Tartufini di pandoro.

In realtà questa ricetta è perfetta non solo per trasformare qualche panettone fuori standard, ma è fantastica anche per smaltire i panettoni industriali che immancabilmente si trovano nei cesti natalizi!

È possibile crearne anche una versione con il pandoro e/o aromatizzare i nostri Tartufini di panettone con il liquore che preferiamo. Noi abbiamo scelto il rum che sta benissimo con il cioccolato fondente! Poi sono davvero semplici, senza cottura e in meno di un’ora avrete un dolcetto fantastico per stupire i vostri ospiti!

Noi vi lasciamo la ricetta dei nostri Tartufini di panettone! Se la provate scriveteci sulla nostra pagina Facebook “Il Quadernino Rosso” o sul nostro canale Instagram @ilquaderninorosso.

Tartufini al panettone

Preparazione40 min
Portata: Cioccolatini, Dolci, Praline
Cucina: Italiana
Keyword: Cioccolato, Dolci da riciclo, Panettone, Riciclo
Porzioni: 40 Pezzi

Ingredienti

  • 500 g Panettone (va bene qualsiasi gusto)
  • 100 ml Panna fresca
  • 50 ml Rum
  • 200 g Cioccolato fondente da copertura
  • Cacao amaro

Istruzioni

  • In una terrina sbriciolare il panettone con le mani. Aggiungere la panna e il rum impastare con le mani.
  • Formare delle palline di circa 20g di peso.
  • Temperare il cioccolato e ripassare le praline nel cacao.