Cheesecake semplice semplice

Udite, udite… non mi piacciono i formaggi, ogni volta che lo dico a una persona che non mi conosce questa strabuzza gli occhi e con voce stupita mi chiede “Daaaaavveeerooo?” e io sono costretta a ribattere che “Si, davvero non mi piacciono i formaggi!”. Poi quando il mio interlocutore apprende che la bella isola di Sardegna mi ha dato i natali spesso aggiunge “Non è possibile che non ti piacciano i formaggi, sei sarda!” ecco qui la fiera clichè. Per non parlare poi di quando ammetto di non saper nuotare, apriti cielo!!! Tutti a dire “Ma vivi su un’isola non puoi non saper nuotare…!”. Mettiamo da parte tutti i problemi legati alle cose che so e che non so fare e torniamo a noi. A questo punto i coraggiosi che sono arrivati a leggere fin qui si staranno chiedendo “Ma questa è un pochetto fuori di testa, non mangia formaggi e posta la ricetta di una cheesecake?!”. Ebbene si, non avete capito male, è proprio una cheesecake, infatti anche se io non la mangio ho imparato a farla sopratutto per Ale e per gli amici dell’università. E anche questa volta la torta nasce dal desiderio di due amici, che mi sono molto divertita ad esaudire, vediamo come ho fatto:

 

 

CHEESECAKE CON COPERTURA ALLE FRAGOLE

  • Per la base:
          350g di biscotti secchi tipo Digestive
          140g di burro fuso
  • Per la crema
          250g di ricotta vaccina
          250g di philadelphia
          120g di zucchero a velo
          6 fogli di colla di pesce
          410 mL di panna fresca
          30g di succo di limone
          semini di una bacca di vaniglia
          mezzo bicchiere di latte appena tiepido
  • Per la copertura
          marmellata di fragole q.b.
 
Con un tritatutto sbriciolare i biscotti secchi e unirci il burro fuso, quindi mescolare fino a che non si ottiene un composto che abbia la consistenza della sabbia bagnata. A questo punto versare il tutto in una tortiera a cerniera (diametro 24 cm) compattare bene sul fondo e lasciar riposare in frigo per circa mezz’ora.
Ammollare la colla in acqua fredda e montare la panna (si monta meglio quando è bel fredda è quindi consigliabile mettere in frigo il recipiente dove si esegue questo passaggio per ottenere un risultato migliore). Sbattere la ricotta e la philadelphia con lo zucchero a velo, usando le fruste, e versare a filo il succo di limone. Aggiungere la vaniglia e mescolare ancora. In pochissimo latte appena stemperato sciogliere la colla di pesce ben strizzata e aggiungere in tutto al composto dei formaggi ed omogeneizzare mescolando energicamente. A poco a poco, mescolando con una spatola, aggiungere la panna, per evitare di smontarla procedete con movimenti circolari dal basso verso l’alto. Versate sulla base e lasciate riposare in frigo per almeno 3h. Decorate con la marmellata. Io prima di decorare ho frullato la marmellata con il frullatore a immersione per omogeneizzarla meglio.
 
Scusate se le foto fanno schifo, ma le ho fatte IO e di fretta, e purtroppo il risultato si vede!

2 thoughts on “Cheesecake semplice semplice

  1. Betta Rispondi

    le tue cheesecake sono sempre le piùbbbuone del mondo *ç*

  2. Martina Rispondi

    Appena torno te ne preparo una gigante… <3

Rispondi