Insalata fredda di porcini…e un consiglio sui B&B di Tonara!

Questo è il post numero 39, ci sono ormai delle persone che si sono affezionate al Quadernino, e ho conosciuto un sacco di gente meravigliosa grazie a questo spazio. Per questo e per altri motivi, oggi ho deciso di parlarvi del mio paese e della mia Terra. La Sardegna è la terra incantevole in cui sono nata e cresciuta, Tonara il piccolo paesino dove risiedo è uno dei centri abitati arroccati sulle pendici del Gennargentu, aria pulita, clima mite e paesaggi da sogno hanno accompagnato la mia infanzia. La cosa che però oggi volevo sottolineare è il clima ospitale e accogliente che si respira nei piccoli centri, spesso dimenticati. Nell’immaginario collettivo il centro della Sardegna è un luogo inospitale e chiuso, dove vivono strane persone dalla mentalità ottusa, nulla di più sbagliato! Chi avesse avuto la fortuna di passare qualche giorno nei paesi dell’entroterra saprà che è popolato da persone accoglienti e calorose, che spesso aprono le loro case private per farne dei B&B, nei quali si respira un clima casalingo e accogliente, una sorta di albergo diffuso. E’ questo il caso di Rosalba e Stefano, degli amici di famiglia, che qualche tempo fa’ hanno aperto casa loro facendola diventare il B&B Tia Zicca. Nel cuore del centro storico, la struttura permette di entrare in contatto con la vera vita paesana, uscendo dal portone si incontrano simpatiche vecchiette pronte a condividere con i turisti storie e leggende riguardanti il paese. Quindi se siete curiosi di conoscere il centro della Sardegna e non sapete dove alloggiare Tia Zicca è un’eccellente soluzione, i proprietari vi accoglieranno a braccia aperte!
 
 
 
Tornando alla cucina, i ricordi più felici della mia infanzia sono legati a uno dei frutti della terra, tipici di questa stagione, per me era una festa andare per il bosco alla ricerca di funghi con mio padre che strada facendo mi svelava i segreti del bosco. Questa ricetta è la sua! 
 
 
 
INSALATA FREDDA DI PORCINI AL PARMIGIANO
 
200g di porcini neri freschissimi e sodi
100g di scaglie di parmigiano
olio EVO
qualche goccia di succo di limone
sale 
pepe
 
Affettare i porcini a lamelle sottili e condirli con l’olio e con le scaglie di parmigiano. Aggiustare di sale e pepe, aggiungere il limone, quindi lasciare in frigo a macerare per qualche ora. Servire freddo.
 
 
 
 
 

11 thoughts on “Insalata fredda di porcini…e un consiglio sui B&B di Tonara!

  1. Sara .M Rispondi

    I porcini sono forse una delle cose più buone al mondo e un'insalata così semplice è il modo migliore per gustarsela al massimo!

  2. Cuoca Pasticciona Rispondi

    Ciao carissima!! Anche io da oggi entro a far parte della combriccola del quadernino rosso! Ho fatto un giro e oltre a poter osservare deliziose ricette ho potuto anche notare tanta dolcezza e simpatia! Io non sono mai stata in Sardegna, ma mi piacerebbe tantissimo un giorno o l'altro, non siamo nemmeno così lontane perchè io abito in Sicilia. Comunque per quello che ho visto da lontano e quello che ho sentito e quello che leggo adesso deve essere una terra meravigliosa…E meravigliosa è anche questa insalata, ci fosse qui mio papà non saprebbe resistere un minuto di più, porcini e parmigiano sono perfetti insieme, il gusto ottimo di questi funghi non si altera ed è un modo eccellente per gustarli, bravissima ti rubo l'idea. Ci vediamo al prossimo post 🙂
    P.S: Se ti va di passare anche da me per scambiare quattro chiacchere sei la benvenuta, ti aspetto! :*
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

  3. Sabrine d'Aubergine Rispondi

    Hai ragione: la cucina è chimica. Anche se di nessuna ricetta esiste la formula perfetta: il bello della cucina sono proprio quei gradi di libertà creativa che ciascuno utilizza come vuole! Però, un nuovo quadernino su cui appuntare le ricette fa sempre comodo…

    sabrine

  4. Martina Rispondi

    Che bello incontrare persone nuove, anche io vorrei avere tempo e soldini per avventurarmi in Sicilia! La Sardegna è meravigliosa! Appena puoi facci un salto, io ti consiglio di venirci a Settembre perchè il mare è ancora stupendo, le spiagge semideserte e le zone interne sono al massimo del loro splendore! Se replichi l'insalatina fammi sapere come ti è venuta!!! Un abbraccione!

  5. Martina Rispondi

    Hai proprio ragione per me la cucina è la chimica con in più la fantasia, nel senso che solide basi di chimica aiutano e la fantasia fa sempre comodo!!! Grazie mille per essere passata spero di rivederti presto a sbirciare nel mio quadernino!!!

  6. Tiziana Pitichella Rispondi

    Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante originale e ricco di consigli utili in cucina. Creare in cucina è un dono che dobbiamo sempre sfruttare al massimo e dalle tue ricette leggo che sei molto molto brava.Da oggi sono una tua follower. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

  7. un pizzico di idee Rispondi

    Ottimo piatto come tutto quello che fai!Vieni c'è un premio per te!

  8. un pizzico di idee Rispondi

    …..psss…..sempre presente!!!

  9. paola Rispondi

    ciao, fantastico blog, se ti fa piacere passa da me c'è un pensiero per te http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

  10. ileana conti Rispondi

    Bellissimo post.
    Tonara è veramente bellissima, concordo pienamente.
    Ho letto anche la tua intervista su ricette20.it e mi hai fatto venire una nostalgia pazzesca!
    Complimenti per il tuo Blog.

  11. Martina Rispondi

    Che carina! Grazie mille davvero per l'affetto dimostrato! Tonara è davvero stupenda, come il resto della Sardegna, ma tu mi capisci benissimo visto che spulciando il tuo blog ho letto che sei sarda come me!!! Passa presto a trovarmi! Un abbraccio forte!

Rispondi