Tartufini alla nocciola con… coerenza!

Coerenza è una delle mie parole preferite.

Solo sentirla mi suscita dentro una marea di emozioni.

Mi piace  il suono. Unisce.

Due cose coerenti, sono due cose unite… due cose che vanno nella stessa direzione, ma non sono necessariamente uguali!

Anche le persone coerenti sono unite… unite da una costanza logica o affettiva nel pensiero e nelle azioni.

Tenetevele coese le persone coerenti.

Io oggi non sono assolutamente coerente con la stagione e vi propongo una ricetta di tartufini al cioccolato, ne vale la pena… al massimo la provate ad ottobre!!!

TARTUFINI ALLA NOCCIOLA

250 ml di panna fresca
275 gr di cioccolato fondente al 70%
40 gr di burro
40 gr di rum scuro
nocciole intere q.b.
granella di nocciole q.b.
Preparare una ganache scaldando quasi a bollore la panna e versandola sul cioccolato (precedentemente sminuzzato). Emulsionare sino a che non si ottiene un composto lucido, quindi unire il burro e il rum.
Con una sac à poche formare dei piccoli dischi di ganache, su ogni disco appoggiare una nocciola e far riposare in frigo per almeno 2h.
Formare le palline e ripassarle nella granella.
Conservare in frigo.

ALTRE RICETTE DA SLOWTHINKING

Lecca lecca salati

di Barbara

Tartufini al cioccolato

di Elena

Tartufi di Riso Soffiato

di Rosaria


Rispondi