Tartufini al doppio cioccolato e caramello al burro salato!

Ok sono completamente fuori di capoccia, ma il fatto che il Grande Maestro Pierre Hermè firmi i suoi capolavori con la sigla PH ha sempre fatto sorridere la chimica che è in me! Per chi non lo sapesse in chimica il pH è una scala che si usa per indicare l’acidità di una soluzione. Torniamo ai dolci, una volta ho assaggiato (a Londra) i macaron del Maestro e ne sono rimasta estasiata, quando poi sul blog di ArabaFelice ho trovato questa ricetta, non ho potuto resistere!!! Era semplicemente golosa e poi di una semplicità disarmante. In casa avevo tutti gli ingredienti e quindi mi sono subito lanciata nella preparazione, una volta finiti le piccole sferette paradisiache sono state divorate e replicate varie volte, spero vi piacciano come sono piaciute a me!


TARTUFINI AL DOPPIO CIOCCOLATO E CARAMELLO AL BURRO SALATO
(da una ricetta del Maestro Pierre Hermè)

200g di cioccolato fondente
150g di cioccolato al latte
180g panna fresca
130g di zucchero semolato
35g di burro salato
cacao amaro per la decorazione

Riporre il burro fuori dal frigo. Mettere lo zucchero a caramellare, in un pentolino dal fondo spesso a fuoco medio basso. Non appena otteniamo uno sciroppo ambrato, abbassiamo la fiamma e aggiungiamo la panna bollente (Attenzione se non sarà bollente farà i grumi!).Unire il burro e mescolare, quando il tutto è ben amalgamato unire il cioccolato e girare fino ad ottenere una crema liscia. Versare il composto così ottenuto in  una teglia ricoperta di carta forno, le dimensioni della teglia devono essere tali da ottenere uno strato alto 2 cm. Riporre la teglia in frigo per almeno 3h, io però li lascio tutta la notte. Una volta trascorso il passaggio in frigo tagliare a cubetti e con le mani spolverate di zucchero a velo dargli la forma rotonda. Passare i tartufini nel cacao amaro, quindi conservare in frigo.
Nel caso non abbiate a disposizione il burro salato potete usare il burro normale e una presa di sale.
 

2 thoughts on “Tartufini al doppio cioccolato e caramello al burro salato!

  1. Araba Felice Rispondi

    Anche a me, confesso, fa sempre ridere vedere PH nella firma di Pierre Hermè!
    Grazie per averli provati, sono buoni come pochi…

  2. Betta Rispondi

    *ç* (cicci, l'altro giorno ti ho risposto poi, ti arrivano i messaggi? D:)

Rispondi